LA MOLLI

MARTEDì 9 NOVEMBRE ore 21.00
Teatro del Lido

dai festival: Benevento Città Spettacolo,
A teatro nelle case Teatro delle Ariette Castello di Serravalle

 

A.T.I.R.
Associazione Teatrale Indipendente per la Ricerca

 

LA MOLLI
divertimento alle spalle di Joyce
di Gabriele Vacis e Arianna Scommegna
regia Gabriele Vacis
con Arianna Scommegna
si ringrazia Alessandro Verazzi

 

Una sedia. Una donna. Un testo, “La Molli”. Un pubblico seduto molto vicino a lei, una luce calda, che illumini anche il pubblico. Questi sono gli elementi che compongono lo spettacolo, dove per un’ora circa una donna apre il “rubinetto” dei suoi pensieri.
Abbandonata definitivamente l’Irlanda dell’”Ulisse” di James Joyce, il personaggio di Molly Bloom si trasforma, fra le mani del regista Gabriele Vacis e dell’attrice Arianna Scommegna, in una sagace e simpatica trentenne dalla marcata inflessione milanese che, in una notte insonne passata ad aspettare il marito che non torna, si abbandona al suo flusso di coscienza: una voce di donna che attraversa l’esistenza e la restituisce con una lunga serie di immagini. I vecchi amori che riaffiorano dal passato, il primo incontro con il marito, le occasioni colte e mancate…
La Molli tortura la propria insonnia, ma senza alcuna venatura patologica, anzi con una levità che fa di questo monologo un play di conversazione nel tono un po’ sfrontato dello scherzo.
“La Molli sono semplicemente io – dichiara l’attrice – che desidero esser lì a giocare con le parole di Joyce”.

 

Loading