HOUSE OF NO MORE

da MERCOLEDì 27 a DOMENICA 31 OTTOBRE ore 20.00
(domenica ore 17.00 e ore 20.00)
Teatro India – sala A

in collaborazione con il Teatro di Roma
dal Festival D’Automne à Paris

Big Art Group – New York

HOUSE OF NO MORE
scritto da Jemma Nelson
regia e set/video Caden Manson
banda sonora e musica Jemma Nelson
costumi Machine
luci Jared Klein
plastic arts Jan Hilmer
video e background Caden Manson e Rob Roth
make up Frances Sorensen
direttore di produzione Linsey Bostwick
assistente di produzione Stevens Baker
assistenti alla regia Riccardo Fazi e Aaron Rhyne
direttore tecnico Jared Klein
assistente tecnico Madeline Best
video control Stevens Baker, Madeline Best, Aaron Rhyne
con Rebecca Summer Burgos, Ebony Hatchett, Mikeah Jennings, Heather Liteer, Amy Miley, Ned Stresen-Reuter

Dopo il successo incassato l’anno scorso con “Flicker”, torna a Roma il Big Art Group di Caden Manson, il più feroce, divertente, originale gruppo della nuova generazione newyorkese.
“House of No more”, o la folle corsa di una madre, Julia, alla ricerca della propria figlia.
A metà strada tra film noir e B-movie, “House of No More” mescola e insieme respinge le frontiere del teatro e del cinema: una pièce in cinemascope dove attori in carne e ossa vengono filmati in diretta, e che gioca con i corpi scomposti e ricomposti su diversi schemi come tante marionette.
Sul palco, la ricostruzione televisiva di un delitto si trasforma in un evento incontrollabile in cui video dal vivo si sovrappongono alla tecnologia “green screen”, alle sonorità intense e a una coreografia sincopata. dopo “Flicker”, “House of No More” fa un passo in avanti verso l’isteria scenica della rappresentazione, integrando e disintegrando con lo stesso movimento furioso buona parte della cultura trash occidentale.

prima nazionale in esclusiva per l’Italia
una produzione Big Art Group – Diane White
in coproduzione con Festival d’Automne à Paris, Théâtre Garonne de Toulouse,
Le vie dei Festival / Comune di roma Assessorato alle Politiche Culturali Dipartimento Cultura,
Hebbel Am Ufer Berlin, Caserne Mirabeau, Maison de la Culture de Créteil

Big Art Group riceve il sostegno del DNA Project, un programma di Arts International, finanziato dalla Andrei W. Mellon Foundation; The Greenwall Foundation; The Fund for US Artists at International and Exhibitions

 

spettacolo in lingua inglese sottotitolato in italiano

 

Loading