ADDIO ALLE ARMI – ROMA E IL SECOLO DELLE GUERRE

logo cultura-scuola              logo CADMO

30 novembre – 4 dicembre

un progetto di

Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica e Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità, in collaborazione con CADMO – Associazione Culturale

Cento anni fa, di questi giorni, l’ Europa era già impegnata sui fronti della guerra che poi avrebbe assunto il nome di Prima Guerra Mondiale. L’Italia era alle prese con le forti spinte interventiste, le aspirazioni al completamento dell’unità nazionale e le politiche attendiste, un confronto che avrebbe portato nei primi mesi del 1915 alla discesa in guerra. Sarebbe stato per l’Italia il conflitto più sanguinoso, costato la vita a 600 mila persone. Ricordarlo oggi, a distanza di un secolo è un dovere alla nostra memoria: in quella guerra si formarono molte delle idee che hanno attraversato il Novecento e che giungono in qualche modo sino a noi. Abbiamo voluto farlo attraverso la musica, il teatro, il cinema e l’arte con quattro appuntamenti di alta qualità.

domenica 30 novembre, ore 11.30, Museo del Vittoriano Via San Pietro in Carcere
ore 12.00, Sala Vittoriano

LE TRINCEE DEL CUORE – I canti popolari della Prima Guerra Mondiale – la musica
Orchestra Popolare Italiana, diretta da Ambrogio Sparagna

ingresso gratuito alla Sala Vittoriano fino a esaurimento posti
è possibile prenotare al numero 334.8464104

 

domenica 30 novembre visite guidate al Museo PIETRO CANONICA – l’arte
viale Pietro Canonica, 2 (Piazza di Siena)

visite gratuite

 

martedì 2 e mercoledì 3 dicembre, ore 21.00, Teatro Vascello Via Giacinto Carini, 78

A FAREWELL TO ARMS – lo spettacolo
tratto da Addio alle armi di Ernest Hemingway
scrittura e regia Andrew Quick, Pete Brooks

Prima Nazionale

 

giovedì 4 dicembre, ore 20.30, Casa del Cinema Largo Marcello Mastroianni, 1 Villa Borghese

ADDIO ALLE ARMI – il film
regia di Charles Vidor

ingresso gratuito fino a esaurimento posti

 

 

Loading