2010

Le vie dei festival 2010
XVII edizione

Auditorium Parco della Musica
Accademia Filarmonica Romana


dal 23 al 30 settembre
e dal 25 al 30 novembre 2010

 


GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE
ore 21.00

Auditorium Parco della Musica –Teatro Studio
THOM PAIN
(basato sul niente)
di Will Eno
traduzione di Noemi Abe
con Elio Germano
regia Elio Germano 
in collaborazione con Silvio Peroni

produzione BAM teatro – Infinito snc
in collaborazione con Mittelfest 2010
con il contributo di La notte dei Poeti e Settembre al Borgo
dai festival  Mittelfest, La notte dei Poeti – Cagliari, Teatro e Colline – Calamandrana, Taormina Arte,  Settembre al Borgo –  Caserta, Ars Amando – Amandola 


VENERDÌ 24 SETTEMBRE
ore 21.00
Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio
VIAGGIO AL TERMINE DELLA NOTTE
Elio Germano legge il capolavoro di Céline
con la musica dal vivo di Teho Teardo
al violoncello
Martina Bertoni

produzione Fondazione Teatro Piemonte Europa
in collaborazione con MUSICA90
dal festival Teatro a Corte – Pollenzo 


MARTEDÌ 28
e MERCOLEDÌ 29  SETTEMBRE
ore 21.00

Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio
IOVADOVIA (antigone)
contest#3

ideazione e regia Enrico Casagrande & Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni, Gabriella Rusticali
e la partecipazione di Bilia

produzione Motus
in collaborazione con Festival Théâtre en Mai – Théâtre Dijon Bourgogne CDN e Festival delle Colline Torinesi
dai festival  Festival del Théâtre en Mai – Dijon, Festival delle Colline Torinesi, Giardino della Memoria – Bologna, Teatro Civile Festival -  Monte Sant’Angelo, Orestiadi di Gibellina 

 


GIOVEDÌ 30 SETTEMBRE
ore 21.00
Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio
L’ACQUARIO
uno spettacolo di e con Marco D’Amore
scritto da Francesco Ghiaccio
scene e costumi Laurianne Scimemi

produzione La piccola società
dai festival Settembre al Borgo –  Caserta, Benevento Città Spettacolo


GIOVEDÌ 25
e VENERDÌ 26 NOVEMBRE
ore 21.00
Accademia Filarmonica Romana – Sala Casella
MADE IN PARADISE
di Yan Duyvendak, Omar Ghayatt e Nicole Borgeat
con Yan Duyvendak e Omar Ghayatt
traduttori in scena Iyas Jubeh, Rinaldo Marasco
scenografia in collaborazione con Sylvie Kleiber
graphic design Nicolas Robel, B.u.L.b. Grafix

produzione Dreams Come True – Genève per Yan Duyvendak – Omar Ghayatt (Genève – Il Cairo)
coproduzione Théâtre de l’Arsénic Lausanne; Dampfzentrale Bern; GRÜ Genève; La Bâtie-Festival de Genève
co-realizzazione FRAC Alsace; Montévidéo, Marseille
dai festival La Bâtie-Festival de Genève, Moussem Festival – Brussels, Zürcher Theater Spektakel, Extra 09 Festival – Annecy, Des Souris des Hommes 1.1 – Bordeaux, Tanz, Musik aus der Romandie – Bern, Temps d’Images – Marne-la-Vallée, Festival International de Accion Artistica Sostenibile – Murcia, Inteatro Polverigi

spettacolo in lingua francese e araba
con traduzione simultanea in italiano


DOMENICA 28
e LUNEDÌ 29 NOVEMBRE
ore 21.00
Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio
ZONE OF SILENCE
moderna epopea bielorussa in tre capitoli
regia Vladimir Shcherban
ideazione capitolo I Natalia Kaliada, Nikolai Khalezin
e Vladimir Shcherban 
Capitoli II e III Vladimir Shcherban
drammaturgia Konstantin Steshik 
autori/attori Pavel Gorodnitski, Yana Rusakevich, Oleg Sidorchik, Anna Solomianskaya, Denis Tarasenko, Marina Yurevich

produzione  Belarus Free Theatre (Bielorussia)
dai festival Baltic Circle Festival – Helsinki, Greece European Theatre Prize – Thessaloniki, Festival DemoLudy – Olshtyn, Arts Festival – Kilkenny, Internationale Keuze – Rotterdam, Passages Festival – Nancy, Théâtre en Mai Dijon, VIE Scena Contemporanea Festival – Modena, Theater Winkelwiese – Zurich

spettacolo in lingua russa e bielorussa sottotitolato in italiano


MARTEDÌ 30 NOVEMBRE
ore 21.00

Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio
DISCOVER LOVE
non fiction
scritto da Nikolai Khalezin
con la partecipazione di Natalia Kaliada
regia Nikolai Khalezin
con Oleg Sidorchik, Anna Solomianskaya, Pavel Gorodnitski
coreografato da Olga Skvortsova
intro MC Coppa
musical fusion DJ  Laurel (Lavr Berzhanin)

produzione  Belarus Free Theatre (Bielorussia)
dai festival Kilkenny Arts Festival – Irland, The Netherlands, Internationale Keuze – Rotterdam, Passages Festival – Nancy, Stage Festival – Helsinki, David Performing Arts Center – Washington, CalArts Theater Festival – Los Angeles, VIE Scena Contemporanea Festival – Modena, Andrey Sakharov Freedom Award – Oslo

spettacolo in lingua russa sottotitolato in italiano

Loading